Immersione sul relitto Zenobia (Cipro, Larnaca)

Il traghetto svedese Zenobia affondò a Cipro durante il suo viaggio inaugurale nel giugno del 1980, a pieno carico e con 104 rimorchi e autocarri a soli 1,5 km dalla costa al largo del porto Larnaca. La causa dell'affondamento sembra essere fatta risalire


Logbook

Immersione n. 94 del 18/07/2012
Profondità: 26 metri | Tempo: 0.37

Seconda immersione. Scendiamo a prua questa volta. Si individua una serie di finestre (alcune rotte) poste a 16 metri di profondità. Entriamo attraverso una di esse e ci troviamo nel ristorante. Una volta usciti (facile) è uno stanzone unico e la visibilità è ottima, altro giretto nella cabina di comando (facile anche in questo caso). La fine dell'immersione è dedicato ad un ulteriore giro a godere dello spettacolo della fauna che in questo luogo è vertiginosamente cresciuta anche grazie al "reef" artificiale creato dal relitto.

Immersione n. 93 del 18/07/2012
Profondità: 31 metri | Tempo: 0.40

Io gli altri 9 relitti presenti in questa Top 10 mondiale non li conosco, ma posso dire che l'immersione sul relitto Zenobia è a dir poco spettacolare. In questa prima immersione visitiamo la poppa del relitto, nell'ordine: eliche, i ponti per la discesa degli automezzi, i camion sparsi ovunque. Do un'occhio nella stiva ma non si vede nulla. Oggi purtroppo la visibilità non è eccezionale ma va bene così. Pesce a volontà: murene, cernie a non finire poi pesce di piccola taglia ovunque. Peccato per la nebbia sull'oblo della macchina fotografina: il video ne ha risentito parecchio. Patito molto il freddo.