Immersione a Elphinstone Reef (Marsa Alam)



Logbook

Immersione n. 79 del 27/04/2012
Profondità: 20 metri | Tempo: 0.36

Dopo un'attesa interminabile a bordo del gommone in balia delle onde (finalmente una delle super-donne cede e si concede una bella vomitata: ora, nel caso, posso cedere anche io, ma per fortuna non succede), ci buttiamo in acqua ancora con jump&dive. Le onde sono ancora altissime ma per fortuna una volta sotto si sente solo una leggerissima corrente a favore. Ci dirigiamo verso la parete nord dove incontriamo subito un pesce napoleone gigantesco. Poi in parete moltissime gorgonie ma niente squali. A parte le condizioni del mare proibitive e la sofferenza subita, risulta forse la più bella immersione fatta fino ad ora.

Immersione n. 78 del 27/04/2012
Profondità: 36 metri | Tempo: 0.38

Sveglia alle 6.30. C'è un mare che fa paura per quanto è mosso. La giornata si presenta sin da subito "difficile". Sono l'unico uomo (oltre alla guida e al barcaiolo) in mezzo a 7 super-donne olandesi, super per il semplice fatto che sono toste da morire: mentre io sono verde a causa del mal di mare loro rimangono impassibili per tutti i 40 minuti di traversata. Arrivati al reef la situazione è ancora peggio del previsto: ci sono solo 3 barche da crociera che ballano in modo impressionante e minuscoli gommoncini che fanno la spola per accompagnare i subacquei al punto di immersione. Ci sono onde alte 4 metri, intorno al reef c'è una risacca impressionante ed il nostro gommone è completamente in balia del mare. L'ingresso è di tipo jump&dive (1,2,3 si salta e ci si vede sotto). Raggiungiamo i 30 metri concordati ma la mia compagna inspiegabilmente sfora ed arriva a 36. Io la seguo ma lei sembra assente (narcosi???). Arriva la guida che la scuote e lei si decide a risalire (una volta in barca si becca un sano cazziatone). Incontro con un gigantesco banco di tonni poi dal plateau ci dirigiamo verso la parete sud. Oltre alla parete dedico moltissimo tempo ad osservare nel blu alla ricerca di qualcosa di grosso ma… nulla. Bellissimi rami di gorgonia. Continuiamo lungo la parete portati da una leggerissima corrente a favore. Poco prima di uscire gigantesca murena fuori tana. Risalita molto difficoltosa sul gommone per via del mare grosso.