Aforismi e citazioni di montagna

Share on Facebook

L'elenco che segue contiene una serie di citazioni che in qualche modo sono legate al mondo della montagna: alpinisti, scrittori, poeti, cantanti; in qualche caso personaggi che hanno espresso un pensiero che io poi ho ricondotto ad una specifica situazione che si è verificata durante una delle mie escursioni. L'elenco è in continua evoluzione, quindi... buona lettura!

Quanto monotona sarebbe la faccia della terra senza le montagne
Immanuel Kant

Esitare va benissimo, se poi fai quello che devi fare
Berthold Brecht
Loro possono perché pensano di potere
Virgilio
Seduto a guardare, mentre il sole va giù, ascoltando qualcosa che non sai neanche tu; il ritmo del mondo batte dentro di te mentre cerchi qualcosa che forse non c'è
Vasco Rossi
Tutto considerato, al mondo ci sono solo due tipi di uomini: Quelli che stanno a casa e quelli che non ci stanno
Rudyard Kipling
Camminatore che vai cercando la pace al crepuscolo la troverai alla fine della strada
Franco Battiato
L'Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia
Bruno Detassis
Non si è mai fatto nulla di grande senza entusiasmo
Ralph Emerson
Dalla meta mai non toglier gli occhi
Alessandro Manzoni
La montagna insegna a vivere: questa frase l'ho udita spesso,ma... non è vera.C'è gente che frequenta i monti da una vita e non ha imparato un tubo!La montagna al massimo regala emozioni a chi è sensibile ed educato.
Mauro Corona
Scalare non serve a conquistare le montagne; le montagne restano immobili, siamo noi che dopo un'avventura non siamo più gli stessi
Royal Robbins
Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro.Prendete con le vostre vele i venti. Esplorate. Sognate. Scoprite.
Mark Twain
Se mai un giorno dovessi scoprire che esiste davvero il luogo che molti chiamano "paradiso", vorrei tanto che somigliasse ad un posto come questo.
Simand
Non già l'altitudine bensì la ripidezza è terribile.
Friedrich Nietzsche
Non puoi sapere quanta voglia hai finchè non cominci a camminare
Francesca Sciavilla (mia moglie)
forse fa male eppure mi va di stare collegato di vivere di un fiato di stendermi sopra al burrone di guardare giù la vertigine non è paura di cadere ma voglia di volare
Lorenzo Jovanotti
Andare per andare via io non cerco una città ma il confronto di un'anima con la sua libertà. Andare, andare, andare, andare via, dove non ti perdi mai e si ostinano a vivere i grandi sogni miei
Premiata Forneria Marconi
Alice: quale via dovrei prendere? Gatto: dipende dove vuoi andare. Alice: ma io non so dove andare. Gatto: allora non importa quale via prendere!
Lewis Carroll
La montagna è fatta per tutti, non solo per gli alpinisti: per coloro che desiderano il riposo nella quiete come per coloro he cercano nella fatica un riposo ancora più forte
Guido Rey
Le piume di stelle sopra il monte più alto del mondo a guardare i tuoi sogni arrivare leggeri
Max Gazzé
Beata solitudo, sola beatitudo
Seneca
La solitudine è indispensabile per l'uomo, perchè acutizza la sensibilità ed amplifica le emozioni
Walter Bonatti
Ho imparato a sognare quando inizi a scoprire che ogni sogno ti porta più in là […] c'è che ormai che ho imparato a sognare, non smetterò
Negrita
Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà
Bernardo Di Clairvaux
In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso
Aristotele
Queste montagne suscitano nel cuore il senso dell'infinito, con il desiderio di sollevare la mente verso ciò che è sublime
Giovanni Paolo II
Sono un po' stanchino…
Forrest Gump
Ho imparato che tutti, al mondo, vogliono vivere in cima alla montagna senza sapere che la vera felicità sta in come si sale la china.
Gabriel Garcia Marquez
E per un istante ritorna la voglia di vivere a un'altra velocità
Franco Battiato
L’ebrezza di quell’ora passata lassù, isolato dal mondo nella gloria delle altezze, potrebbe essere sufficiente a giustificare qualunque follia.
Giusto Gervasutti
Chi si perde in montagna, deve soprattutto fare attenzione a non ritenere che la pericolosità della sua situazione sia più grande di quello che è in realtà
Friedrich Nietzsche
E adesso aspetterò domani per avere nostalgia signora libertà signorina fantasia così preziosa come il vino così gratis come la tristezza con la tua nuvola di dubbi e di bellezza.
Fabrizio De André
Stay hungry, stay foolish
Steve Jobs
Chi ha pazienza può ottenere ciò che vuole
Benjamin Franklin
Si va in montagna per essere liberi, per scuotersi dalle spalle tutte le catene che la convivenza sociale impone, per non inciampare ogni due passi in imposizioni e proibizioni. Si va in montagna anche per sottrarsi a norme ammuffite, per sbizzarrirsi una buona volta e immagazzinare nuove energie.
Tita Piaz
Il paradiso è sotto i nostri piedi e sopra le nostre teste
Henry David Thoreau
Qualcosa è nascosto. Vai a cercarlo. Vai e guarda dietro i monti. Qualcosa è perso dietro i monti. Vai! È perso e aspetta te
Rudyard Kipling
Non ereditiamo la terra dai nostri avi, ce la facciamo prestare dai nostri figli
Antoine De Saint-Exupery
Il Bosco è da sempre il regno della fantasia teatro di favole e racconti,rifugio di creature fatate,tana delle paure ancestrali e sfondo delle più meravigliose avventure
Alessandro Cortinovis
Le montagne sono il principio e la fine di ogni scenario naturale
John Ruskin
Sono le grandi cattedrali della terra, con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi, i cori dei torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle
John Ruskin
Perchè vado in montagna? Perchè alpinismo vuol dire natura (...) e perchè in natura ritrovi l'autentico senso della vita, il segreto di una gioia interiore che nessuna vicenda terrestre potrà annientare
Guido Rossa
Volevo il movimento, non un’esistenza quieta. Volevo l’emozione, il pericolo, la possibilità di sacrificare qualcosa al mio amore. Avvertivo dentro di me una sovrabbondanza di energia che non trovava sfogo in una vita tranquilla
Lev Tolstoj
...e vidi il sole che percotea la montagna essere più luminoso quivi che nella bassa pianura
Leonardo Da Vinci
Ho portato il mio Io sul punto piú alto e lo lascio lassú, l'Io che voglio essere. Scendo con l'Io che sono
Reinhard Karl
Continua ciò che hai cominciato e forse arriverai alla cima, o almeno arriverai in alto ad un punto che tu solo comprenderai non essere la cima
Seneca
E vanno gli uomini ad ammirare le vette dei monti, ed i grandi flutti del mare, ed il lungo corso dei fiumi, e l'immensità dell'Oceano, ed il volgere degli astri. E si dimenticano di se medesimi
Sant'Agostino
Sulla montagna sentiamo la gioia di vivere, la commozione di sentirsi buoni e il sollievo di dimenticare le miserie terrene. Tutto questo perché siamo più vicini al cielo
Emilio Comici
Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere occhi nuovi
Marcel Proust
Camminare per me significa entrare nella natura. Ed è per questo che cammino lentamente, non corro quasi mai. La Natura per me non è un campo da ginnastica. Io vado per vedere, per sentire, con tutti i miei sensi. Così il mio spirito entra negli alberi, nel prato, nei fiori. Le alte montagne sono per me un sentimento
Reinhold Messner
Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo
Lao Tzu
L'alpinismo è un'attività sfiancante. Uno sale, sale, sale sempre più in alto, e non raggiunge mai la destinazione. Forse è questo l'aspetto più affascinante. Si è costantemente alla ricerca di qualcosa che non sarà mai raggiunto
Hermann Buhl
Se mi fosse dato di vivere senza la possibilità di sognare e di lottare per un sogno, bello quanto inutile, sarei un uomo finito
Giusto Gervasutti
Un paese di pianura per quanto sia bello, non lo fu mai ai miei occhi. Ho bisogno di torrenti, di rocce, di pini selvatici, di boschi neri, di montagne, di cammini dirupati ardui da salire e da discendere, di precipizi d'intorno che mi infondano molta paura
Jean-Jacques Rosseau
Quando ormai si vola, non si può cadere più.... Vedi tetti e case, e grandi le periferie.... e vedi quante cose sono solo fesserie
Vasco Rossi
Due voci possenti ha il mondo: la voce del mare e la voce della montagna
William Wordsworth
A chi mi chiede: perché vai in montagna? gli rispondo se me lo chiedi non lo saprai mai
Ed Viesturs
La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario
Alessandro Gogna
I monti sono maestri muti e fanno discepoli silenziosi
Johann Wolfgang Goethe
Da quassù il mondo degli uomini altro non sembra che follia, grigiore racchiuso dentro se stesso. E pensare che lo si reputa vivo soltanto perché è caotico e rumoroso
Walter Bonatti