Libri letti di recente


CarinoCarinoCarinoCarinoCarinoCarino

22/07/2012 - La verità del ghiaccio
di Dan Brown
Genere: Avventura - Anno: 2005

Un meteorite contenente fossili di insetti viene ritrovato sotto i ghiacci dell'Artico dalla NASA. Quella che sembra la prova definitiva dell'esistenza della vita extraterrestre nasconde in realtà una cospirazione abilmente architettata. Si argomenti decisamente diversi rispetto al "codice da Vinci", questo romanzo si lascia leggere volentieri al pari del predecessore in un bel mix di avventura, thriller e azione


CarinoCarinoCarinoCarinoCarinoCarino

13/05/2012 - Marea
di Douglas Preston, Lincoln Child
Genere: Avventura - Anno: 1999

Nulla di memorabile, ma si lascia leggere. Una caccia al tesoro su un isola maledetta, storie di pirati, avventura e adrenalina. Gli ingredienti sembrano esserci tutti ma alla fine della lettura ci si accorge che manca qualcosa.


StupendoStupendoStupendoStupendoStupendoStupendo

06/12/2010 - Moby Dick
di Herman Melville
Genere: Avventura - Anno: 1851

Un grande classico, una grande avventura di mare. Mi mancava e l'ho riesumato tra vecchi libri impolverati. Da leggere assolutamente.


BelloBelloBelloBelloBelloBello

06/01/2010 - Abisso
di Lincoln Child
Genere: Avventura - Anno: 2008

Un'avvincente avventura in una base sottomarina che si trova a tremila metri di profondità. Chiamato inizialmente per un'emergenza medica, il dottor Crane si trova coinvolto in realtà in un mistero molto più grande e pericoloso. La storia si volge interamente negli angusti e claustrofobici spazi della base sottomarina e la narrazione degli eventi scorre via piacevolmente. Consigliato a chi piace il genere thriller fantascientifico e le avventure negli abissi oceanici.


CarinoCarinoCarinoCarinoCarinoCarino

29/12/2009 - Recuperate il Titanic!
di Clive Cussler
Genere: Avventura - Anno: 1997

La prima avventura di Dirk Pitt, il personaggio principale di molti dei romanzi di Cussler; qui lo vediamo impegnato nell'(improbabile) recupero niente-po-po-di-meno che del TITANIC. In questo romanzo il personaggio non viene fuori come al solito, anzi, assume quasi un ruolo marginale, a causa anche delle poche pagine in cui è realmente il protagonista. La storia, per quanto assurda, è comunque piacevole, leggera e rilassante. Lieto fine assicurato!


BelloBelloBelloBelloBelloBello

14/11/2009 - In terre lontane
di Walter Bonatti
Genere: Avventura - Anno: 1997

Meno intenso di "Montagne di una vita", ma pur sempre un bel libro. Questa volta sono le esplorazioni e le avventure in luoghi remoti ad essere l'oggetto dei racconti di Walter Bonatti. Dall'Alaska all'Indonesia, dai vulcani ai deserti. Le ultime esperienze in mondi primordiali ormai probailmente già scomparsi dove è ancora la grande natura selvaggia a scandire i ritmi quotidiani.