Film visti di recente


StupendoStupendoStupendoStupendoStupendoStupendo

19/06/2014 - Déjame Vivir
di Sébastien Montaz-Rosset, con K. Jornet
Genere: Montagna - Anno: 2014

Déjame Vivir è il secondo film della serie "Summits of my life" diretto da Sébastien Montaz-Rosset sulla vita e le avventure di Kilian Jornet.
Il film ripercorre le principali imprese di Kilian durante l'estate del 2013, tra cui il record di salita sul Monte Bianco nel mese di luglio, il tentativo di salita sul Monte Elbrus, ed il suo incredibile record di velocità di salita e discesa dal Monte Cervino nel mese di agosto.

Ma il film è anche una biografia del personaggio Kilian al di là di eventi, gare e record. Vediamo Kilian che gioca all'aria aperta quasi come fosse un bambino, la sua passione vera per lo skyrunning, il rapporto con amici e conoscenti; vediamo il campione del mondo di fronte ad un altro grande campione quale Bruno Brunod, ex-dententore del record di salita e discesa del Cervino.

Gli ultimi quindici minuti sono poi il culmine del film: Kilian alle prese con il Monte Cervino. Le riprese sono notevoli e realizzate con estrema cura di dettagli, il montaggio è avvincente e appassionante. La discesa viene fatta con una naturalezza tale da sembrare quasi "semplice", eppure stiamo parlando di una via alpinistica di tutto rispetto!

Un film da guardare e riguardare che sicuramente può appassionare chiunque!


CarinoCarinoCarinoCarinoCarinoCarino

18/03/2014 - Lego - The Movie
di Phil Lord, con C. Pratt, M. Freeman, E. Banks
Genere: Animazione - Anno: 2014

Che la Lego non abbia bisogno di pubblicità, non c'è neanche bisogno di ricordarlo. Anche se...
Del film non mi è rimasto molto a dire la verità. Appena sufficiente la storia, carini i personaggi ma nulla di più.
Evitabile.


BelloBelloBelloBelloBelloBello

23/02/2014 - I sogni segreti di Walter Mitty
di Ben Stiller, con B. Stiller, K. Wiig, S. Penn
Genere: Avventura - Anno: 2013

Poteva essere uno di quei film che ti rimangono "appiccicati" per tutta la vita. Purtroppo riesce solo per metà nell'intento, ed è un vero peccato. Il film parte con un tono comico, surreale, ma molto simpatico. Il taglio ad un certo punto è netto, categorico, forse spiazzante. Il film vira su tematiche poetiche da grande impresa, senso della vita e immagini epiche. Ecco, probabilmente è proprio questo scollamento tra la prima e la seconda parte del film che mi ha lasciato un po' perplesso. Avrei forse gradito più coerenza per dar forza e credibilità al risultato finale. Ad ogni modo rimane un film molto bello e che vale la pena vedere.


Così cosìCosì cosìCosì cosìCosì cosìCosì cosìCosì così

01/02/2014 - La grande bellezza
di Paolo Sorrentino, con T. Servillo, C. Verdone, S. Ferilli
Genere: Drammatico - Anno: 2013

Apprezzabile il fatto che abbia vinto il Golden Globe. A parte questo a me personalmente questo film non è piaciuto.
Dal mio punto di vista la storia è troppo penalizzante; risulta un insieme (a dire il vero anche un po' noioso...) di momenti un po' sconnessi l'uno dall'altro. Bellissima invece la fotografia che è davvero di altissimo livello.
Insomma, difficile arrivare fino in fondo senza addormentasi...ma probabilmente sono io che non l'ho capito.


CarinoCarinoCarinoCarinoCarinoCarino

20/01/2014 - Sanctum
di Alister Grierson, con I. Gruffudd, R. Roxburgh, A. Parkinson
Genere: Avventura - Anno: 2011

A partire già dalle prime battute ci si rende conto di essere di fronte ad un film che riesce appena a superare la soglia della sufficienza: abbiamo lo "spaccone" di turno, il ragazzino prodigio, il papà del ragazzino prodigio che sfiora livelli da supereroe (ma con modi un po' troppo burberi e assolutamente asociale) e l'immancabile "gnocca" che male non fa.
Insomma gli ingredienti ci sono tutti per un bel filmettone carico di adrenalina e claustrobia (siamo in un complesso di grotte subacquee) ma la cui storia è ben lontana dall'essere considerata solo apprezzabile.
La produzione di James Cameron (il quale ha curato le bellissime riprese subacquee) riesce a portare leggermente sopra la sufficienza il giudizio finale, ma purtroppo non basta per farne un buon film.


BruttoBruttoBruttoBruttoBruttoBrutto

02/01/2014 - Fringe - 5a stagione
di J.J. Abrams, con A. Torv, J. Noble, J. Jackson
Genere: Serie TV - Anno: 2013

Un finale pessimo per una serie che è stata in grado di appassionarmi non poco. Deludente!


BruttoBruttoBruttoBruttoBruttoBrutto

01/01/2014 - Il giorno in più
di Massimo Venier, con F. Volo, I. Ragonese
Genere: Commedia - Anno: 2011

Evitabile


BruttoBruttoBruttoBruttoBruttoBrutto

29/12/2013 - ParaNorman
di Chris Butler, con
Genere: Animazione - Anno: 2012

Un film d'animazione non proprio per bambini viste le tante situazioni un po' al limite dell'horror (un po' vecchio stile tra l'altro). Non mi è piaciuto!


StupendoStupendoStupendoStupendoStupendoStupendo

23/12/2013 - I Croods
di Chris Sanders, con
Genere: Animazione - Anno: 2013

Una bella storia, divertente e dinamica. Simpaticissimi i personaggi. Ormai se si vuole vedere un gran bel film, restano soltanto i cartoni animati e poco altro.


BelloBelloBelloBelloBelloBello

12/12/2013 - Looper
di Rian Johnson, con J. Gordon-Levitt, B. Willis, E. Blunt
Genere: Thriller - Anno: 2012

Idea non originalissima ma pur sempre un film gradevole e godibile dall'inizio alla fine.